News

La cultura dei RAEE passa dalla radio

By 24 Settembre 2018 No Comments

Dopo la pausa estiva, torna on air la campagna dedicata al corretto smaltimento dei rifiuti elettronici promossa dal Centro di Coordinamento RAEE. Dal 23 settembre, per un mese, le voci di alcuni tra i più famosi deejay italiani spiegheranno ai radio ascoltatori di otto emittenti nazionali cosa sono i RAEE, come devono essere trattati e dove occorre buttarli per una corretta raccolta differenziata.

La campagna, sviluppata dal CdC RAEE nell’ambito dell’Accordo di Programma con Produttori di AEE, associazioni delle aziende della raccolta rifiuti e ANCI, mira infatti a diffondere una cultura della raccolta tra cittadini e consumatori italiani, con lo scopo di aumentare i volumi di rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche avviati a corretto smaltimento, grazie a una collaborazione attiva di cittadini e consumatori maggiormente consapevoli.

Testimonial della campagna sono le inconfondibili voci di Gigio D’Ambrosio per RTL 102,5; Anna

Pettinelli per RDS; Ringo per Virgin Radio, La Pina per Radio Deejay, Ylenia per Radio 105, Paoletta per Radio Italia e Cristiano Militello per R101. Saranno loro a far conoscere i RAEE, promuovendo le buone pratiche di raccolta e di gestione del fine vita dei prodotti tecnologici per divulgare alla più ampia platea possibile di ascoltatori il concetto che il corretto smaltimento dei dispositivi hitech salvaguarda l’ambiente e crea valore economico. Ad ogni dj è stato affidato un messaggio specifico, o meglio, una risposta specifica alle domande che pongono i radioascoltatori. E per le domande che non trovano risposta è sempre disponibile www.raccoltaraee.it