Con il Decreto Ministeriale 10 agosto 2022 il Ministero della Transizione ecologica ha approvato l’aggiornamento dello Statuto di Ecolight, consorzio per la gestione di rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) e di pile e accumulatori esausti che fa parte del Sistema Ecolight insieme con Ecolight Servizi e i consorzi Ecopolietilene, Ecotessili ed Ecoremat.

Il Decreto Ministeriale, pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 26 agosto, dà il via libera al documento statutario approvato dal consiglio di amministrazione di Ecolight che era stato rinnovato secondo l’articolo 10 del D.Lgs 49/2014, norma che disciplina i sistemi collettivi per la corretta gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche, e in particolare ai sensi del comma 5 dello stesso articolo che stabiliva la necessità per i consorzi RAEE di adeguare il proprio Statuto allo schema tipo indicato nel DM 13 dicembre 2017, n.235. Il lavoro svolto dal CdA ha quindi portato a buoni risultati, confermando così la positiva operatività del consorzio.

Apri la chat
Serve aiuto?
Scan the code
Come possiamo aiutarti?